Nuovo accordo ARSIAL DIBAF per - attività di censimento e monitoraggio dei focolai di Mal dell’Inchiostro nel Comprensorio dei Monti Cimini

08/01/2021 11:44:48

Il 30 dicembre 2020 L'ARSIAL Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio e il Dipartimento per la Innovazione nei Sistemi Biologici Agroalimentari e Forestali dell'Università della Tuscia hanno firmato un nuovo accordo di collaborazione al fine di approfondire l’attività di censimento e monitoraggio dei focolai di Mal dell’Inchiostro nel Comprensorio dei Monti Cimini, elaborare modelli di rischio per la malattia, determinarne con esattezza l'origine eziologica in uno scenario di nuove invasioni biologiche e cambiamenti climatici, elaborare protocolli di lotta integrata a basso impatto, programmare campagne di interventi di attuazione dei protocolli di lotta, sostenere campagne di comunicazione e formazione dei portatori di interesse sulla tematica in oggetto.
L'accordo avrà una durata di 24 mesi e sarà prorogabile qualora le parti ne ravvisassero l’esigenza per completare al meglio le attività di progetto e per garantire il miglior raggiungimento dei risultati attesi.

Get in touch

Compila il seguente modulo, ti ricontatteremo al più presto!

Nome *

Email *

Oggetto

Messaggio *

Presa visione dell'informativa procedendo all'invio della richiesta autorizzo al trattamento dei dati rispetto alla finalità 1.1 dell'informativa.